HyperFund dichiarato illegale in Nepal.

Il Dipartimento Commercio, Approvvigionamento e Tutela dei Consumatori del Ministero dell’Industria, del Commercio e delle Forniture nepalese ha pubblicato un avviso in cui dichiara illegale, fra altre aziende menzionate (tra cui Crowd1, Jocial, Solmax, Point Wish), anche HyperFund, in quanto schema piramidale.

Il dipartimento ha anche comunicato che chiunque sia coinvolto in questo business fraudolento dovrà pagare una multa e scontare una pena detentiva di 5 anni di prigione.

Video (in nepalese):

 

Click Here to Leave a Comment Below 0 comments