Il marketer lyconet svizzero Ede Buser condannato in tribunale per diffamazione.

Uno dei problemi più grandi che incontriamo nel divulgare aggiornamenti reali e verificabili su sanzioni e condanne nei confronti di Lyconet / Lyoness / myWorld, problemi che contribuiscono ad alimentare il clima di incertezza e illusione sulla bontà del sistema Cashback, e quindi a mietere ulteriori vittime, è la controinformazione arrogante dei marketer Lyconet più in vista.

Il marketer svizzero di Lyconet Ede Buser, noto per essere un grande critico della nostra fonte Ben Ecker, non mai ha perso occasione sul suo sito web (https://lyconet-basel.ch/infos/tatsachen/) per denigrare il lavoro di noi divulgatori, accusandoci di mettere in giro notizie false.

Ha di recente pubblicato tutta una serie di false accuse nei confronti di Ben Ecker e del suo studio, che assiste le vittime di Lyconet nelle richieste di recesso dal contratto (e rimborso degli anticipi).

Come Jef Rowlison e Chris Thomson, Ede Buser ha continuato a tenere seminari, motivando i suoi seguaci di Lyconet nel continuare a credere a quello che è ormai uno schema piramidale pluri-sanzionato, illudendoli con continui aggiornamenti fasulli sullo stato di chiusura di indagini e sanzioni.

Le condanne definitive come “sistema piramidale” in Austria e Svizzera, così come il divieto di attività in Norvegia, sono sempre state bollate da questi “leader” come “risolte“, “irrilevanti” o false, ed opera di concorrenti che avrebbero finanziato sottobanco le richieste di risarcimento di “false vittime“, solo per destabilizzare la community.

Sebbene al signor Buser sia stato chiesto più volte di rimuovere le false accuse dal suo sito web, o di produrre le prove di quanto affermato, non ha mai ottemperato a questa richiesta e lo studio di Ben Ecker gli ha intentato causa, per diffamazione, affinché il tribunale imponesse un “cessa & desisti”.

Ora Ede Buser è stato riconosciuto colpevole, e condannato con sentenza del 13 luglio 2019 presso il Tribunale Commerciale di Vienna con sentenza n. 11 Cg 36/19k.

Qui la fonte.

Per approfondire, leggi il nostro articolo: Luci e ombre di Lyoness: truffa o opportunità di guadagno?

Click Here to Leave a Comment Below 0 comments